Selezione personale interno “Responsabile alla transizione digitale”

 Oggetto: Selezione personale interno “Responsabile alla transizione digitale” (art. 17 del “Codice dell’Amministrazione Digitale”).

In attuazione di quanto previsto dall’art. 17 del Codice di Amministrazione Digitale (CAD)  l’Istituzione Scolastica deve procedere alla nomina del responsabile alla transizione digitale, ovvero della figura incaricata di seguire la transizione verso un amministrazione digitale ed aperta.
Il responsabile alla transizione digitale ha la funzione di garantire gli adempimenti della digitalizzazione dell’amministrazione e deve essere in possesso di comprovate competenze tecnologiche, di informatica giuridica e manageriali, come appunto richieste dall'art. 17 del CAD vigente. Il suo nominativo dovrà essere inserito sul portale dell’Indice PA (www.indicepa.gov.it ).
Al "Responsabile della transizione digitale" sono attribuiti i seguenti importanti compiti di coordinamento e di impulso ai processi di adattamento delle dei servizi alle norme sempre in evoluzione in materia di sicurezza informatica dell’amministrazione.
Tali compiti riguardano, in particolare:
a.    coordinamento strategico dello sviluppo dei sistemi informativi, di telecomunicazione e fonia, in modo da assicurare anche la coerenza con gli standard tecnici e organizzativi comuni;
b.    indirizzo e coordinamento dello sviluppo dei servizi, sia interni che esterni, fomiti dai sistemi informativi di telecomunicazione e fonia dell'amministrazione;
c.    indirizzo, pianificazione, coordinamento e monitoraggio della sicurezza informatica relativamente ai dati, ai sistemi e alle infrastrutture anche in relazione al sistema pubblico di connettività, nel rispetto delle regole tecniche di cui all'articolo 51, comma 1;
d.   accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici e promozione dell'accessibilità anche in attuazione di quanto previsto dalla Legge 9 gennaio 2004, n. 4;
e.    analisi periodica della coerenza tra l'organizzazione dell'amministrazione e l'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, al fine di migliorare la soddisfazione dell'utenza e la qualità dei servizi nonché di ridurre i tempi e i costi dell'azione amministrativa;
f.     cooperazione alla revisione della riorganizzazione dell'amministrazione ai fini di cui alla lettera e);
g.   indirizzo, coordinamento e monitoraggio della pianificazione prevista per lo sviluppo e la gestione dei sistemi informativi di telecomunicazione e fonia;
h.   progettazione e coordinamento delle iniziative rilevanti ai fini di una più efficace erogazione di servizi in rete a cittadini e imprese mediante gli strumenti della cooperazione applicativa tra pubbliche amministrazioni, ivi inclusa la predisposizione e l'attuazione di accordi di servizio tra amministrazioni per la realizzazione e compartecipazione dei sistemi informativi cooperativi;
i.     promozione delle iniziative attinenti l'attuazione delle direttive impartite dal Presidente del Consiglio dei Ministri o dal Ministro delegato per l'innovazione e le tecnologie.
 
Gli interessati potranno presentare domanda gli uffici amministrativi entro le ore 13.00 di MERCOLEDI’ 27.12.2017, allegando il curriculum vitae
 
Nell’attribuzione dell’incarico si terrà conto dei seguenti criteri:
·         Titolo di studio;
·         Comprovate competenze tecnologiche, di informatica giuridica e manageriali (come da art. 17 del CAD);
·         Precedenti specifiche esperienze professionali.
 
La misura del compenso sarà indicata in sede di attribuzione dell'incarico.
 
 
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Bruno Belletti
AllegatoDimensione
Avviso interno Responsabile Transizione digitale.pdf189.63 KB

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer